E se i vestiti giusti fossero già nel tuo armadio? Un esempio reale.

Eh si… e se i vestiti giusti fossero già nel vostro armadio?

Infatti, non è sempre necessario effettuare estenuanti e costose sessioni di shopping per rinnovare il proprio guardaroba, ma basterebbe fare un’analisi attenta per identificare i capi in uso e quelli che invece giacciono in un angolo nascosto del vostro armadio, per poi selezionare: 1) quelli da mantenere “in vita”; 2) quelli che é meglio non utilizzare più; 3) quelli che invece potrebbero tornare a vedere la luce fuori dell’armadio!

consigli-per-un-guardaroba-perfetto_d9dff8857f88cc345e3dd74922af91fc-468x311

Io posso esservi di aiuto proprio in questo: identificando nuovi abbinamenti, rompendo un po’ gli schemi delle vostre abitudini nell’utilizzo dei capi, scegliendo insieme a voi i colori che meglio vi valorizzano.

Voglio quindi darvi un’idea di cosa significa rimescolare i vostri abiti, dando nuova linfa al vostro guardaroba e rinfrescare i vostri outfit.

Vi porto quindi un esempio reale parlandovi dell’analisi del guardaroba di Flavia, che ringrazio per aver autorizzato la divulgazione delle sue immagini 🙂

Flavia

Flavia

Flavia è una ragazza di 37 anni, a cui piace uscire con gli amici, viaggiare, leggere ed ha un ottimo gusto nella scelta dei capi che indossa.

Mi ha contattato per trovare insieme degli abbinamenti diversi ed innovativi, senza però stravolgere il suo gusto ed il suo stile.

Dopo aver definito le principali occasioni d’uso di Flavia, abbiamo identificato alcuni outfit da lei utilizzati e trovato, all’interno del suo armadio, alcuni piccoli accorgimenti o accessori che hanno semplicemente rivisto e rinfrescato il suo look. Inoltre, Flavia mi ha detto che le piace il contrasto tra due colori, ma uno dei due deve preferibilmente essere il nero, in alternativa, la sua preferenza è utilizzare il tono su tono.

OUTFIT 1: abito taglio dritto color fucsia, in genere abbinato con coprispalle collant e décolleté nere, e con una collana nelle tonalità del rosa/magenta

OUTFIT 1 Occasione d'uso: cena con amici/colleghi o evento di lavoro informale

OUTFIT 1
Occasione d’uso: cena con amici/colleghi o evento di lavoro informale

 

BE FABULOUS: per definire il punto vita, e quindi la silhouette, abbiamo utilizzato una cintura verde prato che Flavia aveva messo da parte, abbinate a scarpe ed accessori in tono. La valorizzazione del look, rispetto a prima è dato dal contrasto tra due colori vivaci che si accostano molto bene, invece di permanere nel contrasto con il rassicurante colore nero.

********

OUTFIT 2: pantalone sporty-chic, in genere abbinato con scarpa dal tacco grosso e maglia con bottoni e t-shirt

OUTFIT 2 Occasione d'uso: tempo libero all day long con una sneakers al mattino e scarpa elegante in borsa per un cambio d'uso in serata

OUTFIT 2
Occasione d’uso: tempo libero all day long con una sneakers al mattino e scarpa elegante in borsa per un cambio d’uso in serata

BE FABULOUS: utilizzo del pantalone a vita bassa– blusa morbida – scarpa elegante a forte contrasto con il look sporty – accessorio colorato e/o vintage

********

OUTFIT 3: giacchino in panno verde menta con profilo di strass, utilizzato con top o canotta tono su tono in una tonalità più chiara e pantalone nero

OUTFIT 3 Occasione d'uso: ufficio smart casual o shopping con le amiche – con una clutch luminosa per andare ad un aperitivo

OUTFIT 3
Occasione d’uso: ufficio smart casual o shopping con le amiche – con una clutch luminosa per andare ad un aperitivo

BE FABULOUS: al posto della canotta tono su tono, abbiamo scelto un top color rosa cipria per mantenere i toni romantici del verde – cintura creata con foulard dello stesso colore della canotta con pois bianchi – sandalo bicolore

*******

OUTFIT 4: giacchino taglio chanel con bordi ricoperti di strass color grigio tortora, generalmente con canotte dello stesso colore del giacchino o con il bianco/nero.

OUTFIT 4 Occasione d'uso: per un aperitivo con gli amici o una giornata che sai come inizia ma non sai come finisce :-)

OUTFIT 4
Occasione d’uso: per un aperitivo con gli amici o una giornata che sai come inizia ma non sai come finisce 🙂

BE FABULOUS: colore vivace a forte contrasto  – cintura nelle stesse tonalità degli strass del giacchino individuate in quel famoso angolo dell’armadio delle cose meno utilizzate (!) – jeans dark denim – orecchino semplice ma luminoso – décolleté rosse – inoltre il top rosa cipria dell’outfit 3 potrebbe essere usato anche su questo outfit

********

Questi sono solo alcuni degli outfit rinfrescati! Inoltre, abbiamo creato insieme una shopping list con accessori o capi  utili per completare alcuni outfit !

Quindi, l’analisi del guardaroba prevede, oltre ad un refresh del vostro look e dei vostri outfit, anche una shopping list, una “lista della spesa” con quei pezzi (abbigliamento o accessori) che potrebbero ulteriormente completare il vostro guardaroba.

shopping-list

Se volete possiamo andare insieme alla ricerca di quanto scritto nella shopping list, altrimenti resterà un utile memo per voi per quando andrete nelle vostre missioni di shopping!

L’analisi del guardaroba può essere del tutto personalizzato: può essere fatto in maniera generica per riorganizzare il vostro armadio, può essere fatto soltanto in relazione a determinati capi d’abbigliamento da voi scelti (ad esempio quelle cose che “non so proprio come usare” o che “abbino sempre allo stesso modo”), può essere fatto anche solo riferito ad una specifica occasione d’uso per voi prevalente (ad esempio lavoro o business meetings)…

Insomma, contattatemi ed insieme organizzeremo l’analisi del VOSTRO guardaroba.

Quanto costa? Beh, il tariffario dipende dalla durata e tipologia del servizio a partire da 30 euro l’ora ed include anche il vostro Fabulous Diary personalizzato, con le foto degli outfit rielaborati, la shopping list, ed i fabulous memo personalizzati.

Se volete contattarmi, senza impegno, per capire meglio modalità e costi, non esistate a scrivermi via email a lovelyfilo@gmail.com o utilizzando il form del tab “fabulous contact”.

Be Fabulous!

 

Filo

Share this post
  , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP